Regolamento

REGOLAMENTO DEL CONCORSO PER FILM CORTOMETRAGGIO “ETIQUO FILM PROJECT”

per la realizzazione di un’Opera filmica di dieci storie selezionate tra le circa ottanta che saranno prodotte dopo una prima selezione tra tutti gli script pervenuti alla data del 30 aprile 2017

  1. Per partecipare i concorrenti dovranno registrarsi al sito web “www.etiquofilm.it”, dove troveranno il Form per l’upload del file del proprio script e relativa liberatoria.
  2. Autore dello script può essere una o più persone, italiane o straniere, residenti in Italia, con un’età massima di 35 anni compiuti.
  3. L’iscrizione è gratuita e non comporta nessun impegno economico postumo.
  4. Le sceneggiature di cortometraggio e i soggetti presentati dovranno esclusivamente attenersi all’argomento proposto per questa edizione:

I GIOVANI E IL DENARO. ETICA, EQUITA’ ED EDUCAZIONE FINANZIARIA”.

  1. Sono ammesse sinossi e sceneggiature di cortometraggio – formato americano, 30 righe circa per pagina, carattere Courier 12 o simili, pagine e scene numerate (vedere esempio)* – esclusivamente presentate in formato PDF.
  2. La lunghezza massima consentita è di 20 pagine, per una lunghezza complessiva finale dell’opera, esclusi crediti, di 10 minuti.
  3. La sceneggiatura non deve essere stata precedentemente opzionata, venduta o prodotta. Sono ammesse al concorso esclusivamente opere cinematografiche originali (non tratte da opere drammatiche e/o letterarie di altro autore) e inedite in lingua italiana, i cui diritti siano di proprietà dell’autore (o degli autori).
  4. E’ previsto il lancio produttivo di circa 80 sceneggiature di cortometraggio che passeranno la prima fase di selezione. La produzione sarà curata dalla società di produzione e distribuzione cinematografica Cine1 Italia srl. Lo/La sceneggiatore/trice, avrà la possibilità di candidarsi alla regia, o candidare un/a regista di propria fiducia, cosa che non esclude la possibilità da parte dell’organizzazione di valutare curricula di altri artisti. Infine, tra i cortometraggi prodotti, verranno scelti dalla Giuria i 10 cortometraggi vincitori che saranno inseriti in un’unica opera filmica, distribuzione della quale si occuperà la società Cine1 Italia s.r.l.
  5. Non sarà presa in considerazione alcuna sceneggiatura che non rispetti questo regolamento in tutti i suoi punti.
  6. La durata della prima fase del Bando è di 3 mesi. Il Bando avrà inizio il giorno 1 Febbraio 2017; mentre il termine ultimo per l’invio dei file sarà il giorno 30 Aprile 2017; tuttavia  l’organizzazione si riserva la facoltà di estendere la data di chiusura del Bando.
  7. Le decisioni del Comitato di Selezione e della Giura del Concorso sono insindacabili. Inoltre l’organizzazione avrà pieno potere decisionale per tutto ciò che questo Regolamento non ha espressamente previsto.

*esempio di sceneggiatura in formato americano